Inizia il tuo Social Media Marketing adesso!

Qui è dove le tue  splendide campagne pubblicitarie possono essere pubblicate così da essere viste dai tuoi potenziali clienti!  !

CAMPAGNE SU FACEBOOK

Facebook oggi è il primo sito web più visitato al mondo, è il social network per eccellenza ed è nettamente più diffuso. Tutti hanno un profilo Facebook, tutti si muovono su questa piattaforma, per condividere, cercare, informarsi. Facebook oltre a connettere tutti gli utenti del mondo ha fatto si che in un’unica, enorme, piazza virtuale la domande e l’offerta si siano incontrate.  Tutte le aziende per raggiungere i loro potenziali clienti fanno ricorso al SOCIAL MEDIA MARKETING e attraverso i like, le pubblicità, i click, riescono a capire sia quali sono i maggiori interessi degli uteni che proporsi con novità, servizi e nuove merci in una veste sempre nuova, rinnovata e fresca . Kineticstar ti aiuta a creare una fitta rete di comunicazioni con i tuoi potenziali clienti attraverso non solo la vendita di prodotti o la pubblicità, ma anche grazie alla diffusione, alla crescita e allo sviluppo del tuo marchio.

Quali Altri Social Utilizzare?

Instagram è un social network che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e condividerle su numerosi altri servizi social, come Facebook, Twitter, Tumblr, Flickr e Swarm.

Le più importanti funzioni di Instagram sono:

  • Possibilità di scattare foto con filtri in alta definizione per avere foto migliori.
  • Possibilità di supportare fotografie più grandi.
  • Possibilità di geolocalizzare e taggare foto (in modo tale da condividere le proprie esperienze con altri utenti).
  • Possibilità di caricare video fino a 60 secondi e video Boomerang.
  • Direct, ovvero inviare una foto a un utente senza pubblicarla.
  • Advertising: inserzioni di contenuti sponsorizzati (a pagamento), disponibile per aziende e non.
  • Instagram stories, immagini e video che rimangono visibili solo per 24 ore e non vengono pubblicate.
  • Dirette, cioè la possibilità di trasmettere video in Live streaming, interagendo con gli utenti che commentano.

LinkedIn è un servizio web di rete sociale, gratuito (con servizi opzionali a pagamento), impiegato principalmente per lo sviluppo di contatti professionali. La rete di LinkedIn, presente in oltre 200 paesi, a gennaio 2009 contava circa 30 milioni di utenti, ha superato i 100 milioni di utenti il 22 marzo 2011, i 200 milioni a gennaio 2013[1] e ha raggiunto i 400 milioni nel 2015[2].

Il 24 aprile 2017[3] ha toccato quota 500 milioni di utenti, con Milano al quinto posto tra le aree più connesse a livello globale. Diffuso in tutti i continenti cresce a una velocità di 1 milione di iscritti alla settimana[4].

Il 56% degli iscritti risiede fuori dagli Stati Uniti d’America, mentre l’India, il Regno Unito e il Brasile sono i paesi col maggior numero di iscritti (quest’ultimo è anche quello che cresce più velocemente). Gli utenti europei sono oltre 22 100 000 e le nazioni che mostrano un maggiore interesse sono i Paesi Bassi, la Francia e l’Italia. LinkedIn copre circa 150 comparti economici e oltre 400 “regioni economiche”.

Twitter è una rete sociale, creata nel marzo 2006 dalla Obvious Corporation di San Francisco, che fornisce agli utenti, attraverso l’omonima piattaforma, una pagina personale aggiornabile tramite messaggi di testo con lunghezza massima di 140 caratteri. Gli aggiornamenti di stato possono essere effettuati tramite il sito stesso, via SMS, con programmi di messaggistica istantanea, posta elettronica, oppure tramite varie applicazioni basate sulle API di Twitter. Twitter utilizza e contribuisce a numerosi progetti Open source.

Il nome “Twitter” deriva dal verbo inglese to tweet che significa “cinguettare”. Tweet è anche il termine tecnico degli aggiornamenti del servizio. I Tweet che contengono esattamente 140 caratteri vengono chiamati Twoosh. Gli aggiornamenti sono mostrati nella pagina di profilo dell’utente e comunicati agli utenti che si sono registrati per riceverli. È anche possibile limitare la visibilità dei propri messaggi oppure renderli visibili a chiunque. Il valore della rete sociale è stato stimato intorno agli 8,4 miliardi di dollari. Twitter nel 2012 ha raggiunto i 500 milioni di iscritti e 200 milioni di utenti attivi che fanno accesso almeno una volta al mese.

Pinterest è un social network basato sulla condivisione di fotografie, video ed immagini. Pinterest permette agli utenti di creare bacheche in cui catalogare le immagini comunemente presenti nelle pagine web in base a temi predefiniti, o da loro generati. Il nome deriva dall’unione delle parole inglesi pin (appendere) e interest (interesse).

Pinterest consente l’interazione dell’utente attraverso i cosiddetti “pin button” collocati in corrispondenza dei contenuti multimediali (video o immagini) di una pagina web. Il pulsante consente di “pinnare” questi contenuti, categorizzandoli sotto in classi di interesse (boards). Pinterest è integrabile con altri social network, come Facebook e Twitter, con Flickr e con i siti web.

Diffusione Dei Social

95
89
85
75

Unisciti ai tanti clienti già soddisfatti!

CONTATTACI!